Oggi 24 marzo 2018 torna la Earth Hour (Ora della Terra) la mobilitazione globale contro i cambiamenti climatici del WWF.

Oggi 24 Marzo 2018 alle ore 20:30 siete invitati a spegnere simbolicamente per un’ora le luci in qualsiasi luogo.

Il più grande evento globale dedicato alla sfida contro i cambiamenti climatici, l’Earth Hour, l’Ora della Terra ideato dal WWF, oggi celebra 11 anni dalla sua prima edizione a Sidney.

Edizione 2017

Nel 2017 hanno aderito alla mobilitazione oltre 7000 città in quasi 190 Paesi del mondo, coinvolgendo centinaia di milioni di persone.

Sito ufficiale ora della terra

Si legge sulla home del sito ufficiale Ora della Terra:

Non lasciare che sia l’unica soluzione…

A causa dei cambiamenti climatici, presto l’unico modo per vedere degli Orsi Polari sarà una ricostruzione in 3D come questa.

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=dXvTQBi-6BQ[/embedyt]

Entro i prossimi 35 anni rischiamo di perdere il 30% della popolazione di orso polare finora stimata tra i ghiacci artici.

La riduzione dell’habitat di questo magnifico mammifero è uno dei tanti segnali che il Pianeta sta lanciando sul cambiamento climatico.

A chi ci rivolgiamo:

  • A tutti gli abitanti del Pianeta Terra;
  • Ai giovani, cioè a coloro che rischiano di vedere le conseguenze più drammatiche del cambiamento climatico;
  • Alle Istituzioni, a partire dalle città, che possono diventare motori e pungolo del cambiamento;
  • Alle imprese, che possono divenire attori dell’economia del futuro ;
  • A te che leggi

Gesto simbolico

L’obiettivo dell’Ora della Terra non è risparmiare energia durante quell’ora, ma di mettere i riflettori sui problemi che affliggono il pianeta e ispirare le persone a vivere in modo più sostenibile.

L’idea è che le scelte delle persone e le azioni inizino da quell’ora e che poi continuino con l’obiettivo collettivo di aiutare a ridurre l’impatto dei cambiamenti climatici sul pianeta, proteggendo fauna, flora e le generazioni future.

L’Abruzzo

Dichiara il delegato regionale del WWF  Luciano Di Tizio “Anche quest’anno l’Abruzzo, regione verde d’Europa, sta rispondendo molto bene alla chiamata del WWF per l’Ora della Terra. Le adesioni sono tantissime e stanno continuando ad aumentare: in percentuale una città su sei aderirà spegnendo le luci, spesso anche organizzando eventi e comunque impegnandosi in favore della Terra. È un risultato di grandissimo rilievo che ci fa ben sperare”.◊

Dal momento che sei qui ... ... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Più persone stanno leggendo il The Marsican Bear, ma non abbiamo entrate. E a differenza di molti media, vogliamo mantenere il nostro servizio completamente gratuito. Quindi puoi capire perché dobbiamo chiedere il tuo aiuto. La divulgazione scientifica indipendente impegna molto tempo, denaro e duro lavoro. Ma lo facciamo perché crediamo che il nostro progetto sia importante. The Marsican Bear è indipendente dal punto di vista editoriale. La nostra divulgazione è libera da pregiudizi commerciali e non è influenzata da proprietari, politici o azionisti. Nessuno modifica il nostro editor. Nessuno dirige la nostra opinione. Questo è importante perché ci consente di divulgare in modo totalmente obiettivo. È ciò che ci rende diversi rispetto a tanti altri media, in un momento in cui i rapporti attendibili e onesti sono fondamentali. Se tutti quelli che leggono i nostri articoli, aiutano a sostenerlo, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Con un minimo di € 1, puoi supportare il The Marsican Bear - e richiede solo un minuto. Grazie. Link per donazione: Donazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here