Un numeroso branco di Cervi, tutti maschie, è stato ripreso nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Un nuovo video effettuato dalla nostra amica Jessica D’Andrea e successivamente condiviso nel suo gruppo Facebook  JD Trek. L’Abruzzo a piedi, ritrae un numeroso branco di Cervi, una 20 di esemplari, con la particolarità di essere tutti maschi (I cervi vivono singolarmente o formano mandrie tutte maschili in estate).

Video:

Tutti maschi!

Contate i palchi! 🤣

Pubblicato da JD Trek. L'Abruzzo a piedi su Lunedì 11 giugno 2018

Il video è descritto cosi: “ Contate i palchi! 🤣 ”

Habitat ed Ecologia:

Abita boschi decidui aperti, boschi misti di latifoglie e conifere, lande montane e aree montuose aperte (a volte al di sopra del limite del bosco), macchia mediterranea, praterie naturali, pascoli e prati (Koubek e Zima 1999). Preferisce boschi di latifoglie intervallati da grandi prati. Nei boschi, la sua dieta consiste principalmente di arbusti e germogli, ma in altri habitat consuma anche erbe, carici e arbusti. Frutta e semi sono importanti in autunno.

Generalmente si trova nelle regioni montuose, dove trascorre le estati nei prati alpini e gli inverni nelle valli. Su terreni più pianeggianti, cerca colline boscose in estate, prati aperti in inverno. Nell’Asia centro occidentale si presenta in boschetti boscosi e cespugliosi lungo le sponde del fiume in aree desertiche (Wilson e Mittermeier 2011).

Trovato fino a 2.800 slm sulle Alpi. Gli animali arrivano più bassi nelle valli in inverno.Vivono in piccole mandrie di femmine e giovani, riunendosi in branchi più grandi in inverno. I cervi vivono singolarmente o formano mandrie tutte maschili in estate, ma raccolgono gli harem in piena stagione a fine estate, senza territori ovvi. La durata della vita naturale è di circa 15 anni, ma un animale in cattività ha vissuto fino a quasi 27 anni. Picchi di parto in maggio-giugno dopo una gestazione di 235 giorni. Le femmine rilasciano i singoli vitelli in tarda primavera. Le femmine sono sessualmente e socialmente mature a 1,5-2,5 anni. I maschi continuano a crescere fino ad almeno 6 anni e fino a quel momento non possono competere con le femmine con altri maschi. 

Dal momento che sei qui ... ... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Più persone stanno leggendo il The Marsican Bear, ma non abbiamo entrate. E a differenza di molti media, vogliamo mantenere il nostro servizio completamente gratuito. Quindi puoi capire perché dobbiamo chiedere il tuo aiuto. La divulgazione scientifica indipendente impegna molto tempo, denaro e duro lavoro. Ma lo facciamo perché crediamo che il nostro progetto sia importante. The Marsican Bear è indipendente dal punto di vista editoriale. La nostra divulgazione è libera da pregiudizi commerciali e non è influenzata da proprietari, politici o azionisti. Nessuno modifica il nostro editor. Nessuno dirige la nostra opinione. Questo è importante perché ci consente di divulgare in modo totalmente obiettivo. È ciò che ci rende diversi rispetto a tanti altri media, in un momento in cui i rapporti attendibili e onesti sono fondamentali. Se tutti quelli che leggono i nostri articoli, aiutano a sostenerlo, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Con un minimo di € 1, puoi supportare il The Marsican Bear - e richiede solo un minuto. Grazie. Link per donazione: Donazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here