L’amministratore della NASA, Jim Bridenstine, ha annunciato che alle ore 20:00 italiane di oggi 29 novembre 2018 verrà trasmessa la notizia del ritorno sulla Luna.

L’annuncio sarà trasmesso in diretta dalla NASA Television e dal sito web dell’agenzia. L’evento sarà disponibile anche su Facebook Live , Twitch TV , YouTube e Twitter / Periscope . Il pubblico può porre domande su Twitter utilizzando l’hashtag #askNASA o lasciando un commento sul livestream dell’evento sulla pagina Facebook della NASA .

Comunicato stampa

Amministratore della NASA per annunciare nuovi rapporti tra Luna e Marte con aziende statunitensi

La NASA invita i media nel suo quartier generale a Washington per l’annuncio delle nuove partnership di Moon con compagnie americane alle 2 pm EST giovedì 29 novembre. L’amministratore della NASA Jim Bridenstine farà l’annuncio, che andrà in onda su NASA Television e il sito web dell’agenzia  .

Lavorare con aziende statunitensi è il prossimo passo verso lo studio scientifico a lungo termine e l’esplorazione umana della  Luna e di Marte .

Oltre all’amministratore e ai futuri partner da annunciare, i partecipanti all’evento includono:

  • Thomas Zurbuchen, amministratore associato per la Direzione della missione scientifica della NASA, Washington

  • Stan Love, astronauta della NASA, Johnson Space Center della NASA, Houston

  • Andrea Mosie, responsabile del laboratorio campione Apollo, Johnson

  • Barbara Cohen, ricercatrice associata per Lunar Reconnaissance Orbiter, Goddard Space Flight Center della NASA, Greenbelt, Md.

  • PRIMI studenti di robotica dell’area di Washington

Per partecipare di persona o ricevere le informazioni di accesso, i media devono inviare una richiesta con il loro nome, affiliazione e numero di telefono a JoAnna Wendel all’indirizzo joanna.r.wendel@nasa.gov entro e non oltre mezzogiorno di giovedì.

L’evento sarà disponibile anche su  Facebook Live ,  Twitch TV ,  YouTube e  Twitter / Periscope . Il pubblico può porre domande su Twitter utilizzando l’hashtag #askNASA o lasciando un commento sul livestream dell’evento sulla pagina Facebook della  NASA .

In base alla  direttiva sulla politica spaziale-1 , l’agenzia guiderà un’esplorazione innovativa e sostenibile della Luna insieme a partner commerciali e internazionali.

 

Iscrivetevi alla pagina facebook @themarsicanbear cosi che vi arrivi la notifica quando uscirà il prossimo articolo. Se volete, seguite anche il profilo instagram @themarsicanbear.

Dal momento che sei qui ... ... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Più persone stanno leggendo il The Marsican Bear, ma non abbiamo entrate. E a differenza di molti media, vogliamo mantenere il nostro servizio completamente gratuito. Quindi puoi capire perché dobbiamo chiedere il tuo aiuto. La divulgazione scientifica indipendente impegna molto tempo, denaro e duro lavoro. Ma lo facciamo perché crediamo che il nostro progetto sia importante. The Marsican Bear è indipendente dal punto di vista editoriale. La nostra divulgazione è libera da pregiudizi commerciali e non è influenzata da proprietari, politici o azionisti. Nessuno modifica il nostro editor. Nessuno dirige la nostra opinione. Questo è importante perché ci consente di divulgare in modo totalmente obiettivo. È ciò che ci rende diversi rispetto a tanti altri media, in un momento in cui i rapporti attendibili e onesti sono fondamentali. Se tutti quelli che leggono i nostri articoli, aiutano a sostenerlo, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Con un minimo di € 1, puoi supportare il The Marsican Bear - e richiede solo un minuto. Grazie. Link per donazione: Donazione
Articolo precedenteBajau Laut: il popolo nomade che ha il mare nel DNA
Prossimo articoloTerremoto: scossa di terremoto a Bisignano (CS)
Laureato in Scienze Ambientali e laureando nella magistrale di Biologia Ambientale è un vero appassionato della natura nella sua totalità. Fonda The marsican bear nel Marzo 2017 con l’utopico sogno di salvaguardare la Terra e far conoscere a più persone possibili le sue meraviglie, ma nel contempo mostrare la situazione critica che l’uomo ha creato su essa. Appassionato di fotografia, snorkeling, trekking e acquariofilia. Oltre ad essere fondatore e autore di The Marsican Bear, dal 2013 è collaboratore anche del più vasto e completo Magazine dedicato all’Acquario Marino italiano DaniReef.com, vantando un’esperienza ventennale nel mondo acquariofilo. La sua tesi in Scienze Ambientali era incentrata sui coralli con il titolo “Simbiosi tra Symbiodinium (Dinophyta) e Anthozoa (Cnidaria)”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here