Un bellissimo documentario sulla convivenza del Lupo e gli allevatori nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Foto di: Paolo Forconi

Oggi condividiamo con voi questo documentario di National Geographic che ha come protagonista i Lupi presenti sull’Appennino e la loro convivenza con gli allevatori. Video realizzato dal documentarista Luca Verducci e il nostro amico zoologo Paolo Forconi.

Video:

National Geographic presenta cosi il video:

Il documentarista Luca Verducci e lo zoologo Paolo Forconi hanno filmato queste straordinarie immagini di interazioni tra lupi e cani da pastore sull’Appennino centrale, nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

La popolazione di lupo appenninico (Canis lupus italicus), dopo aver rischiato l’estinzione negli anni ’70 del secolo scorso, quando erano rimasti circa 100 individui in tutta la penisola, ha raggiunto circa 2.000 individui, ed è in continua espansione (La popolazione stimata è quella del periodo invernale, quando è più facile contarli. La popolazione post riproduttiva, invece, cioè dopo le nascite dei cuccioli, è stimata in circa 3-4000 lupi).

Questa diffusione ha portato un aumento di conflitti con allevatori e diversi casi di bracconaggio in tutta Italia. Circa 900 lupi vengono uccisi illegalmente ogni anno. Ma oggi è l’ibridazione con i cani vaganti a minacciare in modo subdolo e molto più grave la popolazione del lupo appenninico, con percentuali di ibridi che raggiungono oltre il 30% in alcune zone.

La convivenza tra il lupo e gli allevatori è possibile. Può avvenire con l’uso di recinzioni elettrificate e cani da guardiania, come il Pastore abruzzese. L’esperienza diretta di un allevatore, Annino Franchi, che vive nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, testimonia come si possa convivere insieme a lupi ed orsi marsicani.

Infine, abbiamo voluto raccontare il rapporto tra cani e lupi, a volte rispettoso, a volte aggressivo, di competizione e predazione; i lupi possono uccidere i cani, che vengono anche mangiati come prede, ma anche i cani possono uccidere i lupi. Questa è la natura ed occorre accettarla.

Le riprese sono state realizzate principalmente nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, un luogo ideale per studiare ed osservare i lupi in natura.

Ideazione e riprese:  Paolo Forconi e Luca Verducci

Montaggio: Luca Verducci

Sound mix:  Michele Caruso

Musiche:

Paul Mottram – All in Vein

Chris Egan, Skaila Kanga – Final Breath

Duncan Pittock, Ellie Kidd, Igor Dvorkin -Run

Iscrivetevi alla pagina facebook @themarsicanbear cosi che vi arrivi la notifica quando uscirà il prossimo bollettino meteo. Se volete, seguite anche il profilo instagram @themarsicanbear.

Dal momento che sei qui ... ... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Più persone stanno leggendo il The Marsican Bear, ma non abbiamo entrate. E a differenza di molti media, vogliamo mantenere il nostro servizio completamente gratuito. Quindi puoi capire perché dobbiamo chiedere il tuo aiuto. La divulgazione scientifica indipendente impegna molto tempo, denaro e duro lavoro. Ma lo facciamo perché crediamo che il nostro progetto sia importante. The Marsican Bear è indipendente dal punto di vista editoriale. La nostra divulgazione è libera da pregiudizi commerciali e non è influenzata da proprietari, politici o azionisti. Nessuno modifica il nostro editor. Nessuno dirige la nostra opinione. Questo è importante perché ci consente di divulgare in modo totalmente obiettivo. È ciò che ci rende diversi rispetto a tanti altri media, in un momento in cui i rapporti attendibili e onesti sono fondamentali. Se tutti quelli che leggono i nostri articoli, aiutano a sostenerlo, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Con un minimo di € 1, puoi supportare il The Marsican Bear - e richiede solo un minuto. Grazie. Link per donazione: Donazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here