Il corpo celeste aveva un diametro di circa 11/12 metri ed è esploso a un’altezza di 25,6 km. La potenza dell’esplosione è stata di 173 kilotoni di TNT.

In occasione della 50esima Conferenza di scienze lunari e planetarie in corso negli Stati Uniti, a The Woodlands, la Nasa ha riferito che a metà dello scorso dicembre un meteorite è esploso in volo sopra il mare di Bering al largo della penisola della Kamchatka, in Russia, rilasciando un’energia 10 volte superiore a quella liberata dalla bomba atomica sganciata su Hiroshima nel 1945.

La terza esplosione più potente mai registrata

Si tratta della terza esplosione più potente mai registrata negli ultimi 110 anni, dopo quella di Chelyabinsk del 2013 (440 chilotoni) e di Tunguska del 1908 che ha raggiunto i 3 megatoni, ossia l’equivalente dell’esplosione di tre milioni di tonnellate di tritolo. 

In questa matta sono riportate tutte le esplosioni di corpi celesti registrati dalla NASA dal 1988, emergono due punti: la meteora Chelyabinsk del 2013, e (evidenziata) la meteora del Mare di Bering, che ci ha raggiunto il 18 dicembre dello scorso anno. ALAN CHAMBERLIN / JPL / CALTECH / NASA

Come osservato nel catalogo dei bolidi di NASA CNEOS, la mattina del 19 dicembre nel mare di Bering (coordinate 56,9N, 172,4E) a un’altezza di 25,6 km è esplosa una meteora che viaggiava a 32 chilometri al secondo: la potenza dell’esplosione è stata 173 kilotoni di TNT. Nella newsletter di MPML si afferma che la massa del corpo celeste potrebbe essere stata di circa 1.400 tonnellate per un diametro di circa 11/12 metri.

Afferma Lindley Johnson, Planetary Defense Officer della NASA:”Questa è roba piccola, rispetto a quello che ci preoccupa per la difesa planetaria. Oggetti di queste dimensioni si rompono nell’atmosfera. Questa è la piccola parte della popolazione [di asteroidi] che è là fuori “.

Avvenuta in un luogo disabitato

L’esplosione, registrata dai satelliti militari statunitensi, è avvenuta in un luogo disabitato. Kelly Fast del programma di osservazione degli asteroidi vicini alla Terra (Near earth object, Neo) della Nasa, ha dichiarato: “in questo caso l’esplosione è avvenuta sopra il mare di Bering, quindi non ha avuto lo stesso effetto di quella di Chelyabinsk e non è apparsa nelle notizie.”. Eventi del genere avvengono in media una volta ogni 20-40 anni, anche se non esiste una regolarità, come dimostra l’esplosione del 2013.

Era un meteoroide, una meteora o un meteorite?

Siccome l’oggetto non ha avuto un impatto sulla superficie della terra, viene identificato come una meteora. Viene identificato come meteorite un corpo celeste che impatta sulla superficie della Terra. Allo stesso tempo, questa era una palla di fuoco in quanto era una meteora eccezionalmente brillante, e un bolide, dato che era una palla di fuoco che è esplosa nella nostra atmosfera.

Iscrivetevi alla pagina facebook @themarsicanbear cosi che vi arrivi la notifica quando uscirà il prossimo articolo. Se volete, seguite anche il profilo instagram @themarsicanbear.

 

 

Dal momento che sei qui ... ... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Più persone stanno leggendo il The Marsican Bear, ma non abbiamo entrate. E a differenza di molti media, vogliamo mantenere il nostro servizio completamente gratuito. Quindi puoi capire perché dobbiamo chiedere il tuo aiuto. La divulgazione scientifica indipendente impegna molto tempo, denaro e duro lavoro. Ma lo facciamo perché crediamo che il nostro progetto sia importante. The Marsican Bear è indipendente dal punto di vista editoriale. La nostra divulgazione è libera da pregiudizi commerciali e non è influenzata da proprietari, politici o azionisti. Nessuno modifica il nostro editor. Nessuno dirige la nostra opinione. Questo è importante perché ci consente di divulgare in modo totalmente obiettivo. È ciò che ci rende diversi rispetto a tanti altri media, in un momento in cui i rapporti attendibili e onesti sono fondamentali. Se tutti quelli che leggono i nostri articoli, aiutano a sostenerlo, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Con un minimo di € 1, puoi supportare il The Marsican Bear - e richiede solo un minuto. Grazie. Link per donazione: Donazione

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here