Un turista russo è stato arrestato a Bali dopo aver tentato di contrabbandare un orangutan da Bali in Russia, nascondendo il primate nel suo bagaglio aereo.

Venerdì scorso le autorità indonesiane hanno arrestato un turista russo che stava tentando di contrabbandare un orangutan fuori dall’isola turistica di Bali.

Drogato con antistaminici

Ha dichiarato Ketut Catur Marbawa, un funzionario dell’agenzia di conservazione di Bali: “Andrei Zhestkov, 27 anni Russo, è stato arrestato venerdì 22 marzo 2019 all’aeroporto internazionale di Bali dopo che alcuni agenti doganali hanno trovato un orangutan maschio di 2 anni che dormiva in un cesto di vimini nel suo bagaglio”.

Marbawa, la cui agenzia fa parte del ministero dell’ambiente e della silvicoltura, ha aggiunto che i doganieri hanno trovato anche pillole per l’allergia avvolte in plastica, due gechi e cinque lucertole nella valigia di Zhestkov. Tutti gli animali erano vivi.

Ha affermato Ketut Catur Marbawa: “Crediamo che l’orangutan sia stato nutrito con antistaminici (medicinali per l’allergia) che lo hanno fatto addormentare. Abbiamo trovato le pillole all’interno della valigia”.

Un regalo

Zhestkov ha dichiarato alle autorità che la specie protetta gli è stata regalata da un suo amico, un altro turista russo che avrebbe acquistato il primate per 3000 dollari presso un mercato di strada a Java.

Ha affermato che il suo amico, che ha lasciato l’Indonesia, lo ha convinto a portare a casa l’orangutan come se fosse un comune animale domestico.

Ha affermato Marbawa: “Il russo ora potrebbe rischiare fino a cinque anni di carcere e 7.000 dollari di multa per il contrabbando”.

© EPA

Gli oranghi sono una specie a rischio critico

Secondo l’Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN), gli oranghi sono una specie a rischio critico, con solo circa 100.000 esemplari rimasti in tutto il mondo.

I lavoratori delle piantagioni e gli abitanti dei villaggi in Indonesia spesso considerano gli Orango come dei parassiti finendo talvolta per attaccarli, mentre i bracconieri li catturano per venderli come animali domestici.

Una serie di attacchi fatali è stata attribuita agli agricoltori e ai cacciatori.

Quattro uomini indonesiani sono stati arrestati l’anno scorso per l’uccisione di un orangutan, gli hanno sparato 130 volte con un fucile ad aria compressa.

(REUTERS)

Sono circa 13.400 gli oranghi di Sumatra che rimangono in natura.

Uno studio completo del 2018 sugli oranghi del Borneo stima che il loro numero è crollato in venti anni di oltre 100.000 unità, crollo causato dalle industrie di olio di palma e carta che ne riducono l’habitat.

Iscrivetevi alla pagina facebook @themarsicanbear cosi che vi arrivi la notifica quando uscirà il prossimo articolo. Se volete, seguite anche il profilo instagram @themarsicanbear.

La mia attrezzatura

Acquistando dai link qui sotto supporterai indirettamente The Marsican Bear

Le mie fotocamere

Canon EOS 760D

Polaroid Snap, Fotocamera Digitale a scatto istantaneo con Tecnologia di Stampa a Zero Inchiostro ZINK, Rosso
I miei obiettivi

Canon Obiettivo EF-S 17-55 mm f/2.8 IS USM

Sigma 258101, Obiettivo 105 mm f/2.8 Macro (Ex DG OS HSM) para Canon, Nero

Canon Teleobiettivo Compatto, 55-250 mm F/4-5.6 IS STM, Nero

Canon Obiettivo Zoom Universale, EF-S 18-55 mm 1:3.5-5.6 IS, 58 mm, Stabilizzato
Il mio zaino

Canon 300EG Zaino Monospalla

Il mio treppiede

Manfrotto MKCOMPACTADVBH Fotocamere digitali/film Nero treppiede

Flash

YONGNUO YN685 E-TTL HSS 1 / 8000s GN60 2.4G Speedlite Speedlight per Canon DSLR Compatibile con il Sistema Wireless YONGNUO 622C / 603

YongNuo yn622 C-kit wireless E-TTL flash Trigger kit con schermo LED per Canon tra cui 1 x yn622 C-tx controller and 1 x YN622 C Transceiver

Accessori

CP-Tech Bilore – Sistema di trasporto a cintura per fotocamere

B-Grip BGL Tracolla a Scorrimento, Nero

Canon BG-E18 Impugnatura Nero/Antracite

YouTube:

Dal momento che sei qui ... ... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Più persone stanno leggendo il The Marsican Bear, ma non abbiamo entrate. E a differenza di molti media, vogliamo mantenere il nostro servizio completamente gratuito. Quindi puoi capire perché dobbiamo chiedere il tuo aiuto. La divulgazione scientifica indipendente impegna molto tempo, denaro e duro lavoro. Ma lo facciamo perché crediamo che il nostro progetto sia importante. The Marsican Bear è indipendente dal punto di vista editoriale. La nostra divulgazione è libera da pregiudizi commerciali e non è influenzata da proprietari, politici o azionisti. Nessuno modifica il nostro editor. Nessuno dirige la nostra opinione. Questo è importante perché ci consente di divulgare in modo totalmente obiettivo. È ciò che ci rende diversi rispetto a tanti altri media, in un momento in cui i rapporti attendibili e onesti sono fondamentali. Se tutti quelli che leggono i nostri articoli, aiutano a sostenerlo, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Con un minimo di € 1, puoi supportare il The Marsican Bear - e richiede solo un minuto. Grazie. Link per donazione: Donazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here