Secondo una nuova ricerca il serpente marino fasciato blu (Hydrophis cyanocinctus) presenta un complesso sistema di grandi vasi sanguigni presenti nella sua testa la cui funzione più probabile è quella di fornire al cervello un apporto aggiuntivo di ossigeno durante le immersioni.

Nella ricerca “Novel vascular plexus in the head of a sea snake (Elapidae, Hydrophiinae) revealed by high-resolution computed tomography and histology” pubblicata il 04 settembre 2019 sulla rivista Royal Society Open Science viene descritta per la prima volta un’insolita rete di grandi vasi sanguigni nella testa del serpente di mare Hydrophis cyanocinctus.

Ha affermato il dott. Alessandro Palci, ricercatore presso la Flinders University e l’Università di Alberta: “Per la prima volta, descriviamo questa rete vascolare cefalica modificata (MCVN) che fornisce a questo serpente marino una fornitura complementare di ossigeno al cervello durante l’immersione. Fondamentalmente abbiamo scoperto che questo serpente di mare usa la parte superiore della sua testa come una branchia per respirare sott’acqua.”

Hydrophis cyanocinctus

Il serpente marino dalla fascia blu (Hydrophis cyanocinctus), è velenoso e vive nelle acque tropicali del sud-est asiatico, predilige le barriere coralline e le calde acque costiere.

Ha affermato la dott.ssa Kate Sanders, dell’Università di Adelaide: “Il nostro studio amplia la comprensione dell’insolita anatomia respiratoria cutanea dei serpenti marini. I serpenti marini hanno avuto un enorme successo nell’adattarsi a uno stile di vita completamente marino, inclusa la capacità di assorbire ossigeno attraverso la loro pelle. Ora abbiamo scoperto questa interessante funzionalità in Hydrophis cyanocinctus utilizzando scansioni microCT e modelli al computer. Questa funzione probabilmente consente a questi serpenti marini di rimanere immersi per periodi di tempo più lunghi, ulteriori ricerche potranno avvallare questa ipotesi.”

MCVN

L’MCVN (rete vascolare cefalica modificata) è alla base di un’ampia area di pelle tra il muso e il tetto della testa del serpente.

Dichiara il dottor Palci: “Mentre l’MCVN è strutturalmente molto diverso dalle branchie dei pesci e degli anfibi, la sua funzione è comunque abbastanza simile, in quanto fornisce una grande superficie piena di vasi sanguigni impoveriti di ossigeno che possono assorbire efficacemente l’ossigeno dall’acqua circostante”.

Conclusioni

Affermano i ricercatori nello studio: “Sebbene l’MCNV è confermato solo per H. cyanocinctus, è probabile che sia presente in altri serpenti marini che hanno un forame parietale nettamente ingrandito, come l’H. Spiralis e l’H. Coggeri strettamente correlati, ma probabilmente anche nell’H. Zweifeli “

Journal reference:

Alessandro Palci et al. 2019. Novel vascular plexus in the head of a sea snake (Elapidae, Hydrophiinae) revealed by high-resolution computed tomography and histology. R. Soc. open sci 6 (9); doi: 10.1098/rsos.191099

Iscrivetevi alla pagina facebook @themarsicanbear cosi che vi arrivi la notifica quando uscirà il prossimo articolo. Se volete, seguite anche il profilo instagram @themarsicanbear.

Dal momento che sei qui ... ... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Più persone stanno leggendo il The Marsican Bear, ma non abbiamo entrate. E a differenza di molti media, vogliamo mantenere il nostro servizio completamente gratuito. Quindi puoi capire perché dobbiamo chiedere il tuo aiuto. La divulgazione scientifica indipendente impegna molto tempo, denaro e duro lavoro. Ma lo facciamo perché crediamo che il nostro progetto sia importante. The Marsican Bear è indipendente dal punto di vista editoriale. La nostra divulgazione è libera da pregiudizi commerciali e non è influenzata da proprietari, politici o azionisti. Nessuno modifica il nostro editor. Nessuno dirige la nostra opinione. Questo è importante perché ci consente di divulgare in modo totalmente obiettivo. È ciò che ci rende diversi rispetto a tanti altri media, in un momento in cui i rapporti attendibili e onesti sono fondamentali. Se tutti quelli che leggono i nostri articoli, aiutano a sostenerlo, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Con un minimo di € 1, puoi supportare il The Marsican Bear - e richiede solo un minuto. Grazie. Link per donazione: Donazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here