Secondo agosto più caldo per il globo nei 140 anni di registrazione moderna. L’estate 2019 da giugno ad agosto è stata la seconda più calda e la prima per l’emisfero nord.

La temperatura media globale della superficie terrestre e oceanica di agosto 2019 si assesta come la seconda più alta per il mese di agosto nel record di dati sulla temperatura globale del NOAA, record iniziato nel 1880. Anche la temperatura giugno-agosto 2019 è stata la seconda più alta e la temperatura gennaio-agosto è stata la terza più alta mai registrata.

Questo riepilogo mensile, sviluppato dagli scienziati dei Centri nazionali per l’informazione ambientale del NOAA, fa parte della suite di servizi climatici che NOAA fornisce al governo, alle imprese, al mondo accademico e al pubblico per supportare il processo decisionale informato.

Temperatura Agosto 2019

La temperatura globale combinata della superficie terrestre e oceanica per agosto 2019 è stata di 0,92 ° C al di sopra della media del 20 ° secolo, media che è di 15,6 ° C. Insieme all’agosto del 2015 e del 2017 si conferma come la seconda temperatura più alta di agosto nel record 1880–2019. Questo valore è inferiore di 0,06 ° C rispetto al caldo record di agosto stabilito nel 2016.

Nove delle 10 più alte temperature terrestri e oceaniche della superficie di agosto si sono verificate dal 2009, con i cinque agosto più caldi che si verificano da 2014. L’agosto 1998 è l’unico agosto del 20 ° secolo ad essere tra i 10 agosto più caldi mai registrati.

La temperatura della superficie terrestre globale per agosto 2019 è stata la quarta più alta nel record con 1,14 ° C sopra la media del 20 ° secolo, media che è di 13,8 ° C, le prime tre posizioni spettano ancora al 2016, 2017 e 2015.

Nel frattempo la partenza globale della sola temperatura dell’oceano dalla media per agosto 2019 è stata la più alta mai registrata con 0,84 ° C sopra la media del 20 ° secolo, media che è di 16,4 ° C.

La temperatura globale dell’oceano di agosto 2019 ha superato il record precedente stabilito nel 2016 di 0,02 ° C.

Estensione ghiaccio marino Agosto 2019

Secondo l’analisi del National Snow and Ice Data Center utilizzando i dati di NOAA e NASA l‘estensione media del ghiaccio artico nel mese di agosto è stata la seconda più piccola del record di 41 anni, con 838.000 miglia quadrate (il 30,1 per cento) al di sotto della media del 1981–2010. La più piccola estensione record di ghiaccio marino artico di agosto è stata fissata nel 2012 al 34,4% sotto la media.

L’estensione del ghiaccio marino antartico durante il mese di agosto è stata di 120.000 miglia quadrate (1,8 per cento) inferiore alla media del 1981–2010. Questa era la quinta più piccola estensione di agosto registrata.

Estate 2019 (giugno-agosto 2019)

l periodo giugno-agosto è definito come l’estate meteorologica dell’emisfero settentrionale e l’inverno meteorologico dell’emisfero meridionale.

Il periodo giugno-agosto 2019 è stato il secondo periodo più caldo in assoluto nel record di 140 anni, con 0,93 ° C sopra la media del 20 ° secolo, media che è di 15,6 ° C. Questo valore è dietro solo a giugno-agosto 2016 di 0,02 ° C. Nove delle dieci più alte temperature globali di terra e oceano di giugno-agosto si sono verificate dal 2009. Giugno-agosto del 1998 è l’unico periodo del 20 ° secolo tra i dieci valori più alti mai registrati.

La temperatura globale della superficie terrestre e oceanica dell’emisfero nord per l’estate è stata di 1,13 ° C sopra la media, pari merito con il 2016 come l‘estate più calda mai registrata. Le cinque estati più calde dell’emisfero settentrionale si sono verificate tutte negli ultimi cinque anni. La temperatura globale della superficie terrestre e oceanica dell’emisfero meridionale per il loro inverno è stata a pari merito con il 2015 come la seconda temperatura invernale più alta nel record di 140 anni a 0,74 ° C sopra la media. L’inverno 2016 è stato più caldo di + 0,02 ° C.

Temperatura da inizio anno: gennaio-agosto 2019

La temperatura globale della superficie terrestre e oceanica per i primi otto mesi dell’anno è stata di 0,94 ° C al di sopra della media del 20 ° secolo, media che è di 14,0 ° C e il terzo periodo più alto del record di 140 anni, posizionandosi dietro il 2016 e il 2017 rispettivamente di 0,14 ° C e 0,01 ° C.

Conclusioni

Secondo le previsioni globali annuali sulla temperatura della NCEI, è praticamente certo che il 2019 finirà tra i primi cinque anni caldi e molto probabilmente finirà tra il 2 °, 3 ° o 4 ° anno più caldo mai registrato.

Iscrivetevi alla pagina facebook @themarsicanbear cosi che vi arrivi la notifica quando uscirà il prossimo articolo. Se volete, seguite anche il profilo instagram @themarsicanbear.

Dal momento che sei qui ... ... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Più persone stanno leggendo il The Marsican Bear, ma non abbiamo entrate. E a differenza di molti media, vogliamo mantenere il nostro servizio completamente gratuito. Quindi puoi capire perché dobbiamo chiedere il tuo aiuto. La divulgazione scientifica indipendente impegna molto tempo, denaro e duro lavoro. Ma lo facciamo perché crediamo che il nostro progetto sia importante. The Marsican Bear è indipendente dal punto di vista editoriale. La nostra divulgazione è libera da pregiudizi commerciali e non è influenzata da proprietari, politici o azionisti. Nessuno modifica il nostro editor. Nessuno dirige la nostra opinione. Questo è importante perché ci consente di divulgare in modo totalmente obiettivo. È ciò che ci rende diversi rispetto a tanti altri media, in un momento in cui i rapporti attendibili e onesti sono fondamentali. Se tutti quelli che leggono i nostri articoli, aiutano a sostenerlo, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Con un minimo di € 1, puoi supportare il The Marsican Bear - e richiede solo un minuto. Grazie. Link per donazione: Donazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here